Vai al contenuto


Contenuti più graditi


#42 Mappe Sentieri ufficiali del Parco Colli

Inviato da Marco in 25 febbraio 2014 - 21:43

Ciao a tutti,

avete presente quelle mappe, quasi ormai introvabili, con tutti i sentieri del parco colli? 

Quasi tutte sono disponibili in rete e potete scaricarle e stamparle, vi riporto qui di seguito i link:

 

Deplian con tutte le mappe raccolte

http://www.belsoggio...ollieuganei.pdf

 

Sentiero Atestino

http://www.parcocoll...ri/ATESTINO.pdf

 

Sentiero G.G. Lorenzoni

http://www.parcocoll...eri/VENDA_1.pdf

 

Sentiero del monte Lozzo

http://www.parcocoll...tieri/LOZZO.pdf

 

Sentiero del monte Ricco

http://www.parcocoll.../MONTERICCO.pdf

 

Sentiero del monte Calbarina

http://www.parcocoll...O-CALBARINA.pdf

 

Sentiero del monte Cecilia

http://www.parcocoll...eri-e-mappe/140

 

Sentiero del monte Venda

http://www.parcocoll...eri/VENDA_2.pdf

 

Sentiero del monte Gallo, delle Grotte e delle Basse

http://www.parcocoll...tieri/GALLO.pdf

 

Sentiero del monte Cinto

http://www.parcocoll...tieri/CINTO.pdf

 

Sentiero del monte Fasolo

http://www.parcocoll...ieri/FASOLO.pdf

 

Sentiero del monte Grande

http://www.parcocoll...ieri/Grande.pdf

 

Sentiero Ferro di Cavallo

http://www.parcocoll...RODICAVALLO.pdf

 

Sentiero del monte Rosso

http://www.parcocoll...tieri/ROSSO.pdf

 

Sentiero del monte della Madonna

http://www.parcocoll...eri/MADONNA.pdf

 

sentieri_colli.jpg


  • Marco, Cristina e Gud piace questo


#94 Ciao !

Inviato da Gud in 28 febbraio 2014 - 22:44

Un saluto a tutti gli amici dei Colli ! :)

Vivo a Torino ma mia moglie è originaria di quella zona, abbiamo una casetta lì, e sono sempre felice di tornarci, sono posti bellissimi.

A presto !

 


  • Marco e Cristina piace questo


#88 28/02 - 02/03: Tanti gnocchi presso la Trattoria Monticello

Inviato da Annamaria in 27 febbraio 2014 - 17:28

Quando: Da Venerdi 28 Febbraio a Domenica 2 Marzo

 

Cosa: La Trattoria Monticello, in onore del "Venerdì Gnoccolaro" preparerà tre diverse tipologie di gnocchi con vari condimenti. 

  • Gnocchi di patate con la cannella o al pomodoro
  • Gnocchi di patate dolci con radicchio e speck
  • Gnocchi di ricotta con i porcini

DoveTrattoria Monticello a Teolo (PD)

 

Come: E' possibile prenotare telefonicamente al numero  049.9900070

1891169_10202670187148131_1717172343_n.jpg  1911688_10202670188668169_1086167710_n.jpg

 

 

Inno ufficiale del venerdì gnoccolaro

Alzin dell'Orbe i Popoli
festoso un inno e bello
in vista del fornello
del Gnocco Castellan.

Ora che i gnocchi candidi muovon cocendo in giro, o guazzano nel butirro o arrossano nel nostran.

Ride di gioia ogni angolo
vetusto del paese
e al forestier cortese
ed ospital appar.

Viva! Più allegre suonano le bande e le campane; le belle castellane, ci voglion festeggiar.

A frotte ognor solleciti
la magica pietanza
in copia e in abbondanza
corriamo ad assaggiar.

E le riarse viscere di vin giocondo amico, col boccaletto antico, torniamo ad annaffiar.

Il Re del Gnocco in soglio
compreso nel potere
si serva a suo piacere
ci sia d'esempio il Re!

Gloria del Gnocco all'idolo dominator sovrano del popol Castellano! Gloria del Gnocco al Re!   (da wikipedia)


  • Marco e Cristina piace questo


#70 ciao

Inviato da renata in 26 febbraio 2014 - 18:17

ciao a tutti sono renata, sono una trail runner e sono sempre a correre sui colli

 

vorrei conoscerli molto meglio perché li adoro:-)


  • Marco e Cristina piace questo


#56 Benvenuto a tutti

Inviato da Carmen Gurinov in 26 febbraio 2014 - 15:23

ciao, sono Carmen e abito a Battaglia Terme. Sono accompagnatrice turistica, di formazione geografa. I Colli Euganei continuano a sorprendermi da tanti punti di vista! un saluto a tutti!


  • Marco e Cristina piace questo


#51 Sondaggio: da dove sei?

Inviato da Melania in 26 febbraio 2014 - 06:30

Monselice (Marendole 😁)
  • Marco e Cristina piace questo


#34 Tramonto nei colli

Inviato da Marco Zamperlin in 25 febbraio 2014 - 18:26

Anche dalla zona del Passo del Vento si possono fare ottimi scatti. Sullo sfondo l'onnipresente Lozzo con cui giocare ...varie possibilità a seconda del periodo dell'anno e delle condizioni meteo ...


  • Marco e Cristina piace questo


#31 Tramonto nei colli

Inviato da Cristina in 25 febbraio 2014 - 15:58

Ciao a tutti,

le foto dei colli euganei sono sempre tantissime, ma un bel tramonto resta (per me) una delle migliori.

...

Ora, 

mi piacerebbe qui, capire i posti migliori per catturare un bel tramonto.

...

Ciao a tutti

Filippo

Io ti consiglio anche il belvedere di Villa Beatrice d'este sul Monte Gemola e la strada che dal Passo del Roverello scende verso Faedo. Sono entrambi due versanti esposti verso sud ovest, perciò garantiscono un fantastico panorama nella direzione giusta per catturare i tramonti in tutte le stagioni!  ;)

Aspettiamo di vedere qualche tuo scatto! Ciao!  :)


  • Marco e effeverde piace questo


#23 Castello di Este (Pd)

Inviato da Cristina in 25 febbraio 2014 - 14:17

Il Castello che domina la città di Este è il monumento simbolo della città.
E' costituito da grandi torri maistre e da una cinta muraria lunga circa un chilometro, che si inerpica sull'unghia collinare del Monte Murale.
Questo possente monumento testimonia il ruolo di primaria importanza che il territorio estense rivestì in epoca medievale.
Il nucleo più antico si trova sul lato collinare e consiste in una cerchia di mura con i resti di una chiesetta e le fondamenta di una piccola torre, risalenti probabilmente al VI secolo d.C.
 
La prima attestazione di un vero e proprio castrum in questo luogo risale al 1115, e si collega al potere giurisdizionale e di difesa del territorio di cui era stata investita la famiglia feudataria che da Este prese il nome.
Durante il XII e l'inizio del XIII secolo, i marchesi d'Este ampliarono il fortilizio costruendo una serie di cortine murarie e di fabbricati residenziali. Il castello marchionale raggiunse il massimo splendore con Azzo VI, che lo trasformò in un importante centro di cultura trobadorica. Poeti, artisti e giullari venivano ospitati nella sua corte, dove cantavano le lodi del marchese e della bellissima figlia Beatrice.
Le sorti del castello cambiarono repentinamente a causa delle violente guerre tra la fazione guelfa (a cui facevano capo gli Estensi) e i ghibellini, che assediarono e danneggiarono più volte la fortificazione. Nel 1249 il castello venne distrutto da Ezzelino III da Romano, che provvide poi a restaurarlo, ma nel 1294 i padovani, ormai padroni incontrastati del territorio, lo demolirono nuovamente.
 
La configurazione attuale del castello risale al 1339, anno in cui Ubertino da Carrara, signore di Padova, decise di riedificarlo nelle forme che ancor oggi vediamo.
 
All'inizio del XV secolo, dopo la spontanea dedizione della città alla Repubblica di Venezia, il castello perse la sua valenza militare e nel 1570 circa, venne acquistato dalla ricca e potente famiglia veneziana dei Mocenigo, che iniziarono i lavori di costruzione del proprio palazzo sul lato meridionale. Originariamente il grandioso palazzo era composto da due edifici speculari, che richiesero la demolizione di un paio delle torri medievali. L'ala orientale fu però distrutta da un incendio nel Settecento.
 
Il Castello di Este, è oggi proprietà del Comune che lo ha acquistato nel 1887, destinando gli spazi verdi all'interno della cinta muraria e l'ala superstite del palazzo Mocenigo ad uso pubblico.
I curatissimi giardini pubblici, inaugurati nel 1915, ricchi di essenze arboree e piante secolari sono molto frequentati dai residenti e dai turisti perchè vi si possono fare piacevoli passeggiate e sostare sulle panchine immerse nel verde.
Le sale di palazzo Mocenigo ospitano invece le prestigiose collezioni del Museo Archeologico Atestino, un museo nazionale che risulta essere tra i più importanti d'Italia e che merita senz'altro una visita.
 

Miniature Allegate

  • torre este.jpg

  • Marco e Marco T piace questo


#185 Pasqua e Pasquetta sui Colli Euganei!

Inviato da Cristina in 15 aprile 2014 - 19:03

E' una tradizione ormai consolidata quella di festeggiare Pasqua con un gustoso pranzo in uno dei tanti rinomati ristoranti, trattorie o agriturismi dei Colli Euganei e trascorrere il lunedì di Pasquetta a spasso nel verde con un bel pic-nic sui prati.

Quest'anno l'offerta è ancora più ricca del solito, ci sono feste organizzate un po' dappertutto, menù speciali, proposte culturali, ecc. ecc.

Provo ad elencare alcune delle proposte più interessanti con i relativi link inseriti sui titoli:

 

PASQUA NEI RISTORANTI DELLA STRADA DEL VINO 

 

PASQUA ALL'AGRITURISMO AI COLLI 

 

PASQUA IN VAL POMARO 

 

PASQUETTA OPEN AIR al Parco delle Ginestre 

 

FESTA DELLA MUSICA al Parco Buzzaccarini

 

PASQUETTIAMO SUI COLLIcon la Festa "Ovi a Calaone"

 

ABANO DA GUSTARE 

 

PASQUETTA IN BICI TRA I MUSEI 

 

2° MARCIA DI PASQUETTA A GALZIGNANO 

 

PASQUETTA AL FRANTOIO 

 

PASQUETTA A VILLA DEI VESCOVI 

 

VISITE AL CASTELLO DEL CATAJO 

 

 

Se qualcuno vuole segnalare altre iniziative, feste o menù particolari proseguite pure l'elenco!!  :)

 

Buona Pasqua a tutti!

 

Cristina

 

post-1-0-76909500-1397587158.jpg


  • Marco e Marco T piace questo


#177 Insetti e farfalle dei Colli Euganei

Inviato da Marco Zamperlin in 26 marzo 2014 - 20:31

Addirittura un libro sulle farfalle dei colli ... fantastico!


  • Marco e Cristina piace questo


#167 ciao a tutti

Inviato da Antonietta3 in 19 marzo 2014 - 22:56

Ciao a tutti,

 

cammino anch'io per colli, Euganei e Berici  (abitando ad Agugliaro: equidistante..)

 

cammino ad andamento lento, adatto ai miei 60... !  ;) 

 

 


  • Marco e Cristina piace questo


#160 Mappiamo le più belle zone dove fermarsi a fare un pic-nic!

Inviato da Marco in 14 marzo 2014 - 09:23


  • Cristina e Max Bike piace questo


#157 Mappiamo le più belle zone dove fermarsi a fare un pic-nic!

Inviato da Marco Zamperlin in 10 marzo 2014 - 22:01

Ecco un luogo sicuramente poco frequentato, soprattutto perché non raggiungibile in automobile, nè moto ma solo a piedi e con un sentiero piuttosto impegnativo.

Ci troviamo sulla cima del m.te Lozzo ... pace e silenzio quasi innaturali, peccato solo per la scarsa visibilità dovuta a vegetazione alta ma che perlomeno regala un'ombra decisamente piacevole nelle calde ore estive ...

 

In auto si arriva fino allo spiazzo al termine della strada asfaltata, si parcheggia e si prosegue a piedi lungo il sentiero che conduce alla cima. Inizialmente è cementato poi diviene sterrato, sempre ripido e attenzione perchè costeggia la vecchia cava, meglio non sporgersi. Per il gentil sesso consiglio di evitare il tacco 12 ;)

 

Sono presenti vari tavoli in legno con panchine ma nulla per cucinare.

http://www.collieuga...ro-monte-lozzo/

 

 

Buon picnic :)

Marco

Miniature Allegate

  • IMG_8307-1.jpg

  • Marco e Cristina piace questo


#129 Tramonto nei colli

Inviato da alegnairam in 08 marzo 2014 - 19:24

Ciao Mariangela e benvenuta nel forum!

 

Per quanto riguarda la fotografia di tramonti sui colli, oltre a quanto ti ha già anticipato la nostra esperta Cristina posso provare ad aggiungere quanto segue (tenendo conto anche ti muovi in auto e quindi, se non ho capito male, non sei molto predisposta a spostamenti a piedi):

 

- se preferisci una composizione aperta e pulita, senza monti o edifici puoi optare per Calaone o il m.te Lozzo (vedi foto allegata) che si trovano entrambi sul lato ovest del parco Colli mentre se preferisci fare foto con una composizione più complessa puoi percorrere ad esempio via Roverello da Arquà Petrarca fino a Faedo da dove puoi trovare molti spunti interessanti.

 

- anche da Castelnuovo scendendo verso Vò puoi trovare varie composizioni che meritano. Infine rimane il m.te Madonna con la rampa dei deltaplani.

 

Esistono ovviamente altre innumerevoli possibilità ma spesso richiedono spostamenti a piedi e salite anche impegnative ...

 

Se provieni da Ferrara puoi fare come ti ha suggerito Cristina, uscita Monselice, magari una sosta ad Arquà Petrarca che è a mio avviso il borgo più suggestivo dei Colli e poi proseguire verso Faedo lungo via Roverello …

 

Per qualsiasi dubbio sono a tua disposizione. Eventualmente si potrebbe fare anche qualche tour fotografico in compagnia …

Buone foto

Marco :)

Grazie mille anche a te Marco per i preziosi consigli!

Sì, in effetti per problemi di salute in questo momento non posso camminare tanto... Piccole passeggiate però senza alcun problema ;)

Dunque - nel frattempo - ne approfitterò per guardarmi un po' intorno, spostandomi per lo più in macchina e scattando qualche foto...

 

Buonasera a tutti, grazie


  • Marco e Marco Zamperlin piace questo


#127 Tramonto nei colli

Inviato da Cristina in 07 marzo 2014 - 20:11

Bravo Marco, ottimi consigli  ;)

Potremmo organizzare un bel tour sui colli dedicato alla fotografia! magari un sabato pomeriggio così da cogliere anche il tramonto... e poi tutti a cena in un buon agriturismo!  :)  :)  :)


  • Marco e Marco Zamperlin piace questo


#126 Tramonto nei colli

Inviato da Marco Zamperlin in 07 marzo 2014 - 12:03

Ciao Mariangela e benvenuta nel forum!

 

Per quanto riguarda la fotografia di tramonti sui colli, oltre a quanto ti ha già anticipato la nostra esperta Cristina posso provare ad aggiungere quanto segue (tenendo conto anche ti muovi in auto e quindi, se non ho capito male, non sei molto predisposta a spostamenti a piedi):

 

- se preferisci una composizione aperta e pulita, senza monti o edifici puoi optare per Calaone o il m.te Lozzo (vedi foto allegata) che si trovano entrambi sul lato ovest del parco Colli mentre se preferisci fare foto con una composizione più complessa puoi percorrere ad esempio via Roverello da Arquà Petrarca fino a Faedo da dove puoi trovare molti spunti interessanti.

 

- anche da Castelnuovo scendendo verso Vò puoi trovare varie composizioni che meritano. Infine rimane il m.te Madonna con la rampa dei deltaplani.

 

Esistono ovviamente altre innumerevoli possibilità ma spesso richiedono spostamenti a piedi e salite anche impegnative ...

 

Se provieni da Ferrara puoi fare come ti ha suggerito Cristina, uscita Monselice, magari una sosta ad Arquà Petrarca che è a mio avviso il borgo più suggestivo dei Colli e poi proseguire verso Faedo lungo via Roverello …

 

Per qualsiasi dubbio sono a tua disposizione. Eventualmente si potrebbe fare anche qualche tour fotografico in compagnia …

Buone foto

Marco :)

Miniature Allegate

  • DSC04660-2.jpg

  • Marco e Cristina piace questo


#112 Escursione sui monti sopra Torreglia

Inviato da Vanni in 05 marzo 2014 - 15:55

Belle le foto e perfetta la descrizione brava


  • Marco e Cristina piace questo


#110 Il sentiero "Incanti euganei"

Inviato da Cristina in 05 marzo 2014 - 12:18

L'itinerario proposto dal Gruppo Escursionisti di Battaglia Terme in collaborazione con l'Ente Parco Colli Euganei, ricalca in parte percorsi già segnalati e conosciuti, collegandoli tra loro e dando la possibilità di visitare in maniera unitaria alcuni dei luoghi e dei boschi più belli dei nostri colli.

Poichè il giro complessivamente risulta molto lungo (oltre 30 km) compierlo in una sola giornata non è consigliabile. E' stato quindi già pensato di dividerlo in tre parti, grosso modo della stessa lunghezza, con un tempo di percorrenza di circa 3-4 ore ciascuno.

 

Il primo tratto parte da Battaglia Terme, costeggia il colle di Lispida e compie il giro del monte Calbarina, passando vicino allo stagno di Corte Borin. Qui trovate la scheda del percorso.

 

Il secondo tratto parte invece da Valsanzibio, vicino a Villa Barbarigo, e compie un anello fino ad Arquà Petrarca, passando sul monte Piccolo, il Ventolone e l'Orbieso. Ecco la seconda scheda del percorso.

 

Infine, la terza parte di questo lungo itinerario, parte dalla chiesa di Valle San Giorgio per salire prima sul monte Gemola e poi sul Fasolo, per tornare poi al punto di partenza, scendendo dal crinale del monte Mottolone. Qui trovate l'ultima scheda del percorso.

 

Compiendo tutti e tre i percorsi si attraversa praticamente l'intero comparto dei colli centro-orientali. Chi viene da distante può ben pensare di trovare un alloggio in uno dei paesini attraversati, così da organizzare un piacevole weekend di trekking immerso nella rigenerante natura euganea  ;)


  • Marco e Marco Zamperlin piace questo


#106 08/03 - Festa Spagnola al Convivium ai Colli

Inviato da Luis Juan in 03 marzo 2014 - 14:38

Quando: Sabato 8 Marzo 2014
 
Cosa: FIESTA !! FIESTA !! FIESTA!! -  SERATA SPAGNOLA!
 
Dove: CONVIVIUM ai COLLI - Via Siesa, 5 Galzignano Terme (PD)
 
Come: E' possibile prenotare telefonicamente al numero  049.9130005

post-1-0-25700200-1393857171.jpg


  • Marco e Cristina piace questo